Su di Me

X

Mago Francesco La Marca

Sono un intrattenitore, un prestigiatore, un giocoliere della mente

La passione per la magia è nata in me in seguito all’incontro con un prestigiatore, che mi ha fatto scoprire ed amare questa meravigliosa arte. Ho mosso i primi passi con la Micromagia durante eventi e nei locali, con numeri semplici ma di grande impatto, per arrivare ad oggi  a grandi illusionismi.

L’illusionismo è una delle forme di arte più difficili e più affascinanti che ci sia nel mondo dell’intrattenimento per feste. I numeri che propongo durante i miei spettacoli sono vari e originali: dai giochi con le carte alla levitazione, dalle magie con la corda al mentalismo. Un mix di stupore e incredulità, in cui il divertimento è assicurato.

La mia arte è riuscire a creare un nuovo modo di fare magia, in cui lo stupore si mescola alle risate.

Sono proprio gli spettacoli di Comedy Mental Magic a riscuotere il maggiore successo. Si tratta di un’arte tutta nuova, ideata e realizzata con il chiaro intento di suscitare un sorriso. L’intrattenitore di una festa deve essere in grado di trasportare il pubblico al di fuori della realtà, e di permettergli di dimenticare per un po’ i propri problemi attraverso una risata.

Per il piccolo pubblico ho ideato spettacoli a tema stimolanti ed educativi. Tra gli spettacoli più amati ci sono sicuramente il format natalizio, durante il quale i più piccoli diventano i veri protagonisti dello show, e quello sul riciclo, in cui l’illusionismo, il divertimento e l’intento educativo vanno a braccetto.

La mia comicità e l’abilità di coinvolgere lo spettatore, mi ha permesso di partecipare con successo a Italia’s Got Talent, il più noto show televisivo dedicato ai professionisti dello spettacolo, riuscendo a guadagnare ben 4 Sì da parte dei giudici.

Ti ho presentato la mia esperienza e i miei progetti… Ma ora lascio che siano gli altri a parlare di me

Basta un serpente nascosto nella cesta per far subito arrabbiare Mara Maionchi.

La nostra queen non ama particolarmente i rettili ed essere a pochi metri dal palco la fa rabbrividire.

Ma Vlad non è altro che un buffissimo serpente di pezza, un po’ dispettoso ma molto simpatico.

Con un mix di comicità ed illusionismo coinvolge Lodovica Comello e Claudio Bisio nel suo numero di magia.

 

“Grande professionista oltre che persona simpatica e disponibile. Lo abbiamo chiamato per il nostro matrimonio e devo dire che oltre a noi, anche tutti gli invitati sono rimasti veramente sorpresi per la sua grande capacità di intrattenere, stupire e soprattutto di divertire. Lo consiglio a tutti per qualsiasi tipo di cerimonia o manifestazione”.

(Un cliente)

“Sono qua con Francesco La Marca che è venuto a vedere il mio spettacolo al Teatro Diana di Napoli. Ma io appena l’ho visto ho detto “ma questa faccia la conosco”. E da mentalista non potevo sbagliarmi, non potevo dimenticare un viso, un volto, uno sguardo. Ho detto: Ma tu hai fatto Italia’s got Talent? Lui fa: Sì ero quello col serpente con la carta. Certo, quattro Sì, tutti e quattro i giudici. Bravo, Francé! Complimenti!”.

(Francesco Tesei)

“Ieri abbiamo festeggiato il compleanno della mia piccola e, come ormai da tradizione, c’era mago Francesco con il suo spettacolo. Impeccabile come sempre, artista fantastico, capace di affascinare grandi e piccoli, con il suo fondere comicità e magia riesce a rendere speciale ogni festa. Grazie di tutto”.

(Un cliente)

Nessun voto.

Ti è piaciuto il mio spettacolo?